14

Language Aid

In nome della solidarietà

ANNO
2020
_______________________

CLIENTE
Language Aid APS
_______________________

CATEGORIE
Brand design
Naming
_______________________

BUDGET

1/5

Il pronto soccorso delle lingue ora ha un nome. E un'identità

Nata nel pieno della pandemia Language Aid è la piattaforma digitale per superare le barriere linguistiche, particolarmente pericolose in situazioni d’emergenza, quando la sicurezza di ciascuno di noi dipende dalla conoscenza.
Balzac ha aiutato la piattaforma dandole proprio un nome in forma di aid o aiuto o aid o ādhāra (in singalese), abbastanza universale da essere comprensibile nonostante la diversità della lingua o language o langue o luqadda (in somalo).
Language Aid mette in connessione diretta gli operatori in prima linea con i migranti, i richiedenti asilo, gli stranieri in difficoltà. Di accesso universale, semplice e intuitiva, Language Aid si può usare con un pc o con uno smartphone e consente la traduzione nell maggior parte delle lingue europee, africane e asiatiche.
Per dare il tuo contributo vai sul sito della piattaforma oppure sul sito dell’associazione.

Un segno conosciuto in tutto il mondo

Il marchio di Language Aid è un segno di facile interpretazione pressoché tutti i Paesi del mondo, dove i fumetti sono ben conosciuti come mezzo di intrattenimento (e non solo: anche di cultura e di trasmissione di pensieri, usanze, riti).
Tre fumetti, uno sopra l’altro, come tre richieste di aiuto, una dopo l’altra, tre esclamazioni distinte, tre colori, registri o timbri di voce, tre persone, tre anime, tre esseri viventi in cerca di una voce.

Opere affini

Ti è piaciuta quest'opera?

Per nuovi progetti, idee, collaborazioni e proposte non ti resta che scriverci

Opere complete
2018-2022